cliccare per visualizzare il menu

Città di Finale Ligure

Elezioni Parlamento Europeo 8 e 9 giugno 2024

ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ ITALIA DI SABATO 8 E DOMENICA 9 GIUGNO 2024 - CONVOCAZIONE DEI COMIZI ELETTORALI
Comune di Finale Ligure

In allegato:

  • Convocazione Comizi Elettorali Parlamento Europeo

 


 

DIRITTO DI VOTO PER MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI IN ITALIA

In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno l'8 e il 9 giugno 2024, i cittadini dell'Unione europea residenti in Italia - che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia - devono presentare al sindaco del comune di residenza domanda di iscrizione nell'apposita lista aggiunta entro l'11 marzo 2024.

L'istanza non deve essere presentata dai cittadini dell'Unione che siano stati già iscritti nella lista aggiunta in occasione delle precedenti elezioni europee e che non abbiano revocato tale iscrizione.
L'eventuale trasferimento di residenza in altri comuni italiani di cittadini UE già iscritti determina l'iscrizione d'ufficio nelle liste aggiunte del comune di nuova residenza.

Per agevolare gli interessati, il Ministero dell'interno ha predisposto un modulo compilabile.
Tale modello, una volta compilato e stampato, dovrà essere completato con la firma autografa e dovrà essere inviato, o consegnato a mano, al sindaco del comune di residenza entro l'11     marzo 2024.

Gli elettori UE, cittadini dei seguenti Stati:
Austria (AT), Belgio (BE), Bulgaria (BG), Repubblica Ceca (CZ), Cipro (CP),Germania (DE), Danimarca (DK), Estonia (EE), Spagna (ES), Finlandia (FI), Francia (FR), Grecia (GR), Croazia (HR), Ungheria (HU), Irlanda (IE), Lituania (LT), Lussemburgo (LU), Lettonia (LV), Malta (MT), Paesi Bassi (NL), Polonia (PL), Portogallo (PT), Romania (RO), Svezia (SE), Slovenia (SI) e Slovacchia (SK),  potranno utilizzare un modello bilingue (italiano e lingua di origine).
 


 

VOTO ELETTORI TEMPORANEAMENTE FUORI SEDE

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE 5 MAGGIO 2024

Ai sensi del Decreto Legge 29/1/2024 n. 7, convertito con Legge 25/3/2024 n. 38, gli elettori che per motivi di studio, si trovano per almeno tre mesi fuori dal Comune di residenza, possono votare per le Elezioni del Parlamento Europeo:

a) nel Comune di temporaneo domicilio, se questo è situato nella stessa circoscrizione  elettorale del Comune di Residenza

b) nel capoluogo di Regione alla quale appartiene il Comune di temporanea residenza se questo è situato in una Circoscrizione diversa rispetto al Comune di Residenza.

Per poter esercitare il voto, l'elettore dovrà presentare apposita domanda (vedi allegato)   entro e non oltre il 35 giorno antecedente le elezioni e cioè il giorno 5 maggio 2024, allegando alla stessa:

1) documento di riconoscimento  in corso di validità

2) copia della tessera elettorale

3) copia della certificazioni o di altra documentazione attestante l'iscrizione presso un'istituzione scolastica, universitaria o formativa

In allegato:

  • Domanda da presentare al Comune di residenza entro il 5 maggio 2024

 


 

VOTO DOMICILIARE

Ai sensi dell'(articolo 1 del decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1, convertito dalla legge 27 gennaio 2006 n. 22, gli elettori "affetti da gravissime infermità, tali che l'allontanamento
dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile" anche con l'ausilio dei servizi di trasporto messi a disposizione dal comune per agevolare il raggiungimento del seggio da parte dei disabili, e di quelli "affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione, possono esprimere il loro voto presso la loro abitazione.

L'elettore interessato deve far pervenire al sindaco del proprio comune di iscrizione elettorale un'espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso
l'abitazione in cui dimora, corredata della prescritta documentazione sanitaria, in un periodo compreso fra il 40° e il 20° giorno antecedente la data di votazione, ossia fra martedì 30 aprile e
lunedì 20 maggio 2024
. Tale ultimo termine (20 maggio), in un'ottica di garanzia del diritto di voto costituzionalmente tutelato, deve considerarsi di carattere ordinatorio, compatibilmente con le esigenze organizzative del comune.

La domanda di ammissione al voto domiciliare (che, con riferimento alle elezioni comunali, vale anche per il turno di ballottaggio) deve indicare l'indirizzo dell'abitazione in cui l'elettore
dimora e, possibilmente, un recapito telefonico, e deve essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell'azienda sanitaria locale.

In allegato:

  • Modello domanda voto domiciliare

 


 

Elezioni - Esercizio del voto delle persone diversamente abili

  • Si rende noto che il Comune, in vista delle consultazioni elettorali del 8-9/giugno/2024 ha organizzato, per le persone diversamente abili, un apposito servizio di trasporto.

    Coloro che ritengono di essere interessati a detto servizio dovranno prendere accordi, anche telefonici, con l'Ufficio Elettorale, entro le ore 16.00 di venerdì 7/6/2024, (019/6890451), nei seguenti orari:

    • lunedi 3/6/2024 dalle ore 9.00 alle ore 12.30
    • martedi 4/6/2024 dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
    • mercoledì 5/6/2024 dalle ore 9.00 alle ore 12.30
    • giovedi 6/6/2024 dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
    • venerdì 7/6/2024 dalle ore 9.00 alle ore 18.00

    Dovrà essere inviato il modello allegato corredato da:

    1) copia fotostatica documento d’identità in corso di validità;

    2) certificazione medica attestante l'impossibilità di recarsi presso il seggio elettorale

    Il servizio di trasporto sarà attivo:

    • SABATO 8/6/2024 DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 18.00
    • DOMENICA 9/6/2024 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00
    In allegato: Esercizio del voto delle persone diversamente abili Domanda di fruizione del trasporto comunale

 

Contatti

© 2024 Città di Finale Ligure · Sito realizzato ed ospitato dalla Provincia di Savona - Servizio Sistema Informativo · Dichiarazione di Accessibilità