cliccare per visualizzare il menu

Città di Finale Ligure

Canone di Concessione per l'occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al Demanio o al patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate

Dal 1° gennaio 2021 il Canone di concessione per l'occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate, sostituisce la tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche, il canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP) e, limitatamente ai casi di occupazioni temporanee, i prelievi sui rifiuti.

Il Comune di Finale Ligure con Delibera di C.C. n. 121 del 30/11/2020 ha istituito il suddetto nuovo canone ed approvato il relativo Regolamento.
Con Delibera di Consiglio Comunale n. 10 dell'8/02/2021 il Regolamento Comunale per la disciplina del canone per l'occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate, è stato integralmente riapprovato.

Limitatamente all'anno 2021 il termine per il pagamento della rata unica ovvero delle prime tre rate di canone, in caso di pagamento rateale, è stabilito al 30 giugno.

Le tariffe per l'anno 2021 sono state approvate con delibera di Giunta Comunale n. 211 del 30/11/2020.

© 2021 Città di Finale Ligure · Sito realizzato ed ospitato dalla Provincia di Savona - Servizio Sistema Informativo · Dichiarazione di Accessibilità