cliccare per visualizzare il menu

Città di Finale Ligure

Agriturismi

La legge regionale 2/2008 classifica le strutture ricettive in:

  • strutture ricettive alberghiere: gli alberghi - le residenze turistico-alberghiere - le residenze d’epoca - le locande - gli alberghi diffusi.
  • strutture ricettive all'aria aperta: i villaggi turistici - i campeggi.
  • altre strutture ricettive: case per ferie - ostelli per la gioventù - rifugi alpini ed escursionistici - affittacamere - bed & breakfast - case e appartamenti per vacanze - appartamenti ammobiliati ad uso turistico - aree di sosta - mini aree di sosta - agriturismo.

Per attività agrituristiche si intendono quelle di ricezione e ospitalità esercitate dagli imprenditori agricoli di cui all’art. 2135 del codice civile, anche nella forma di società di capitali o di persone, oppure associati fra loro, attraverso l’utilizzazione della propria azienda in rapporto di connessione con le altre attività di coltivazione del fondo, silvicoltura e allevamento degli animali.

Possono essere addetti allo svolgimento dell’attività agrituristica l’imprenditore agricolo e i suoi familiari ai sensi dell’articolo 230 bis del codice civile, nonché i lavoratori dipendenti a tempo determinato, indeterminato e parziale. Il ricorso a soggetti esterni è consentito esclusivamente per lo svolgimento di attività e servizi complementari.

Le denominazioni “agriturismo”, “azienda agrituristica” e la qualifica di “operatore agrituristico” sono riservate esclusivamente ai soggetti che hanno presentato la segnalazione certificata di inizio attività di cui all’articolo 19 della legge 7 agosto 1990, n. 241, secondo la modulistica reperibile sul sito www.agriliguria.net.

Si ricorda che a partire dal 2015 è obbligatoria la classificazione per gli agriturismi che svolgono attività di ospitalità secondo una modulistica approvata e presente anch'essa sul sito www.agriliguria.net.

Riferimenti e contatti Ufficio

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria: 
Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: 

Caratteristiche Procedimento

Tipologia procedimento: 
Procedimento Automatico SCIA
Modalità richiesta informazioni: 
Per ottenere Informazioni sul Procedimento contattare lo Sportello tramite mail o telefonicamente
Termine conclusione procedimento: 

60 giorni per attività di controllo

Silenzio Assenso: 
SI
Strumenti di tutela: 
T.A.R.

Normativa

Riferimenti normativi: 

Legge regionale 21 novembre 2007, n. 37

Pagamento

Modalità di pagamento: 
Dal 1 gennaio 2021 € 30,00 (trenta/00)

Scheda anagrafica

In allegato la Scheda anagrafica da allegare alla documentazione del singolo procedimento.

Contatti

Ufficio Commercio

Telefono:
0196890230
0196890232
© 2021 Città di Finale Ligure · Sito realizzato ed ospitato dalla Provincia di Savona - Servizio Sistema Informativo · Dichiarazione di Accessibilità