cliccare per visualizzare il menu

Città di Finale Ligure

Esercizio vicinato

Gli esercizi commerciali per la vendita al dettaglio in sede fissa sono definiti “esercizi di vicinato“ in relazione alla superficie di vendita (fino a 250 mq).
Gli esercizi di vicinato si distinguono in due soli settori merceologici: alimentare e non alimentare.
Per esercitare il commercio nel settore alimentare è necessario possedere sia i requisiti morali sia professionali.
Per esercitare il commercio nel settore non alimentare è necessario il solo requisito morale.
I requisiti morali per le società devono essere posseduti dal legale rappresentante o da altra persona preposta all’attività commerciale.

Riferimenti di Legge

  • D. Lgs. n. 59 del 26 marzo 2010 ''Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno''
  • Legge Regionale n. 1/2007

Apertura

Per l'apertura di un nuovo esercizio di vicinato è necessario compilare il modello sottostante, allegando i sotto elencati documenti:

  • Classamento esercizio (C1)
  • Requisito professionale in caso di attività alimentare
  • Copia del documento di identità
  • certificato di agibilità
  • dichiarazione di conformità degli impianti

Subingresso

Per il subingresso nella gestione di un esercizio di vicinato esistente è necessario compilare il modello sottostante allegando i seguenti docuemnti:

  • Classamento esercizio (C1)
  • Requisito professionale in caso di attività alimentare
  • Documento di identità

Ampliamento - Variazione - Trasferimento

Per l'ampliamento, la variazione di settore merceologico, sede, ecc e trasferimento di un esercizio di vicinato esistente occorre compilare il modello sottostante allegando i seguenti documenti:

  • Classamento catastale (C1)
  • Requisito professionale in caso di attività alimentare
  • Documento di identità
  • Certficato di agibilità
  • Dichiarazione di conformità degli impianti

Cessazione

Per la cessazione dell'attività di un esercizio di vicinato esistente è necessario presentare il modello sottostante allegando:

  • Copia del documento di identità.

Riferimenti e contatti Ufficio

Responsabile del Procedimento: 
Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria: 

Caratteristiche Procedimento

Tipologia procedimento: 
Procedimento Automatico SCIA
Modalità richiesta informazioni: 
Per ottenere Informazioni sul Procedimento: contattare lo Sportello tramite mail o telefonicamente.
Termine conclusione procedimento: 

max 60 gg per attività di controllo della documentazione

Silenzio Assenso: 
SI
Strumenti di tutela: 
TAR

Pagamento

Modalità di pagamento: 
Dal 1 gennaio 2021 € 30,00 (trenta/00) Pagamenti generici (diritti segreteria, oneri, ecc) Diritti di segreteria, oneri, monetizzazione, passi carrai, violazioni ordinanze e regolamenti, buoni mensa, trasporto alunni, campo solare, telesoccorso, tpl, assistenza domiciliare Intestazione del pagamento: Comune di Finale Ligure - Servizio Tesoreria Conto corrente postale: 276170 Iban: IT87C0760110600000000276170

Scheda anagrafica

In allegato la Scheda anagrafica da allegare alla documentazione del singolo procedimento.

Contatti

Ufficio Commercio

Telefono:
0196890230
0196890232
© 2021 Città di Finale Ligure · Sito realizzato ed ospitato dalla Provincia di Savona - Servizio Sistema Informativo · Dichiarazione di Accessibilità