cliccare per visualizzare il menu

Città di Finale Ligure

ALLERTA METEO

Il Sistema Regionale di Protezione Civile ha diramato uno stato di allerta/livello di vigilanza per il territorio di Finale Ligure.

LIVELLO ALLERTA INIZIO ALLERTA FINE ALLERTA
GIALLA dalle 00,01 del 16/09/2021 alle 23,59 del 16/09/2021

Segnalazione Danni - Evento calamitoso del 22-24/11/2019

Prorogato il termine per le segnalazioni danni
scaduto
Scadenza Martedì 31 Dicembre 2019

Dati generali della procedura

Data pubblicazione: 
Martedì 24 Dicembre 2019
Tipologia avviso: 
Avviso

Procedura per Privati ed Assimilati.

 

Le attività economiche non agricole eventualmente danneggiate dovranno compilare l'allegato modello AE e lo trasmetteranno alla Camera di Commercio competente per territorio; quelle agricole il modello E all'Ispettorato Agricolo regionale

 

A seguito dell'evento calamitoso del 22-24 novembre 2019 è possibile segnalare alla Regione i danni eventualmente subiti. La segnalazione è possibile tramite la compilazione della scheda allegata da consegnare al Comune che si farà carico della trasmissione alla Regione. Questa procedura è riservata ai soggetti privati ed assimilati ed è attiva sino al 31/12/2019.

La presentazione della segnalazione di danno nei termini previsti è necessaria per accedere ad eventuali contributi, ma non da' certezza in ordine alla loro effettiva erogazione.

 

Per maggiori informazioni si può accedere direttamente al sito della Regione:

https://www.regione.liguria.it/homepage/protezione-civile-ambiente/protezione-civile/post-emergenza-segnalazione-danni/beni-privati.html

 

Per chiarimenti è possibile contattare il Geol. Alessandro Tiranti il Lunedì ed il Giovedi dalle 11:00 alle 13:00, il Martedì dalle 15:30 alle 17:30. Tel Uff. : 0196890-242

Contatti

Ufficio Amministrativo Lavori Pubblici

Telefono:
0196890284
0196890219
0196890293
0196890308
0196890306
© 2021 Città di Finale Ligure · Sito realizzato ed ospitato dalla Provincia di Savona - Servizio Sistema Informativo · Dichiarazione di Accessibilità